un Americano a Roma

Roma, 1954. Nando Moriconi e il suo mito d’oltreoceano nella capitale.

Un americano a Roma

un Americano a Roma – Rif.f. 1

Nando Moriconi (Alberto Sordi) ha un sogno: essere americano. Rinnega la pastasciutta per strani intrugli, non perde un film hollywoodiano, parla uno strano idioma che vorrebbe essere americanizzante. I genitori non lo tollerano più, gli amici lo prendono in giro, ma lui continua imperterrito. Quando si arrampica sul Colosseo il console americano è disposto a intercedere, ma poi lo riconosce come il pazzo che lo aveva fatto uscire di strada qualche tempo prima e cambia idea.

 

Riferimenti bibliografici e fonti
  1. www.film.tv.it/scheda.php/film/342/un-americano-a-roma/
Riferimenti fotografici
  1. www.film.tv.it/photogallery.php/film/342/un-americano-a-roma/
condividi: